Passeggiare in città

un itinerario per i gusti di ognuno

Le vacanze autunnali sono tra le più rilassanti. Lontani dalla folla estiva, i paesaggi si lasciano scoprire nei dettagli e la temperatura meno afosa, permette itinerari che diventano naturalmente, meno impegnativi.
Trapani ha il privilegio di trovarsi tra tre riserve naturali, con attorno una natura incontaminata e fino ad Inverno inoltrato si può tranquillamente sorseggiare un caffè all’aperto, in uno dei bar e locali del bellissimo e accogliente centro storico.
Non avete che l’imbarazzo della scelta, a Trapani in autunno non ci si annoia.

Vi prospettiamo di seguito, alcune possibilità che, siamo certi, gradirete.

Se volete rimanere in città, una passeggiata al porto è quello che fa per voi. Rilassante, con vista sulle imbarcazioni posteggiate e pause in uno dei tanti localini o bar del centro storico.
Allontanatevi e prendere una boccata d’aria.

Assicuratevi almeno uno dei tramonti sulle Saline di Trapani, incantevole riserva naturale orientata.
Visitate la medievale Erice, senza stress, la potete raggiungere in funivia, ammirando, nell’ascesa, le isole Egadi in lontananza.
Se volete godere del territorio camminando, affidatevi a guide locali per scoprire la magnifica costa. Potete partire da Cornino e attraversare la riserva del Monte Cofano o raggiungere la più lontana ma meritevole riserva dello Zingaro.
In Autunno non mancano sagre e riti locali nei paesini attorno alla città.


Una pausa di relax e bellezza, per approfittare di una stagione bellissima, in una città che vi aspetta a braccia aperte.

 



Passeggiare in città